Parrocchia di S. Bartolomeo Apostolo - Tencarola

Codice fiscale della parrocchia   
92030190281
  

Codice fiscale patronato (CIRCOLO NOI S. BARTOLOMEO)
92124350288


GREST 2017


Iscrizioni dal 15 maggio, da lunedì al sabato ore 16-19 in canonica.
MODULO iscrizione: clicca sull'immagine sopra.
VOLANTINO GREST 2017
PRANZO GREST 2017



FOTO S. Cresima ragazzi/e della 2 media







UN PO' DI STORIA

Apparteniamo alla diocesi di Padova e siamo inseriti nel vicariato di Selvazzano Dentro.

Adagiata lungo la sponda del fiume Bacchiglione, la parrocchia conta circa 7000 residenti. Significativa è la presenza delle suore dell’Istituto Clair a cui è affidata la scuola materna Maria Immacolata. Altre presenze di consacrate arricchiscono la comunità; come pure realtà radicate di impegno sociale impreziosiscono il territorio (tra le altre, le cooperative sociali L’Iride e Il Girasole).

Parroco è don Raffaele Gobbi, dal 2010; vicario parrocchiale don Daniele Cognolato, dal settembre 2015.
La chiesa parrocchiale è stata inaugurata il 10 luglio 1960 e consacrata il 1 dicembre 1985 dal vescovo Filippo Franceschi.

Siamo i continuatori di una storia di salvezza, siamo coloro che calcano i luoghi a lungo battuti in 900 anni di storia, siamo i pellegrini della vita che sanno godere del grande privilegio della fede e non temono di definirsi poveri sapendo che la loro ricchezza sta nel Dio che li convoca e li guida.

Siamo una Comunità cristiana che ha le sue radici in Cristo e che da lui prende identità e sente nel soffio dello Spirito Santo, la forza che la anima e la vivifica.

Comunità cristiana, una grande famiglia che si ritrova, per vivere la potenza e il mistero dei sacramenti, che fa risuonare nel tempo la voce immutabile di Dio, che si ferma e si china a soccorrere i figli nei momenti di fragilità, che gioisce nel crescere i suoi piccoli donando una speranza grande.

Comunità cristiana che con Maria, prima credente, educa alla vita buona del vangelo, come proposto dalla conferenza episcopale italiana in questo secondo decennio del Duemila.

 Cenni storici ed artistici

Titolare della chiesa parrocchiale è San Bartolomeo apostolo, la cui festa liturgica si celebra il 24 agosto.

La festa patronale si svolge l'ultima settimana di agosto.

Elencata nel diploma di Enrico III del 1047, Tencarola è figlia della vasta opera di conquista del suolo che all'alba del secolo XI° trasformò il territorio occidentale di Padova.

Risale al 10 luglio 1125 la prima attestazione di una cappella dedicata a san Bartolomeo; del 1153 è l'atto di permuta con cui i canonici la cedettero all'abate di Praglia, inaugurando una dipendenza durata fino al 1810, anno di soppressione del monastero.

Il regio demanio la restituì all'ordinario diocesano con i Patti lateranensi nel 1929.

Della primitiva chiesa, consacrata nel 1365 e abbattuta nel gennaio 1956, sopravvivono poche suppellettili: sono collocate in quella attuale, eretta nello stesso sito su progetto dell'architetto Piantella, inaugurata il 10 luglio 1960 e consacrata il primo dicembre 1985, per far fronte alla rapida crescita demografica.

Il primo rettore compare in un atto del 1188, capostipite di altri sessanta sacerdoti. Diversi di loro furono anche monaci di Praglia, prestati alla parrocchia soprattutto dopo la peste del 1631. Le visite pastorali rimasero onere dell'abate che le iniziò nel 1488, mentre il vescovo ebbe l'assenso a varcare la soglia solo dal 1572.

È l’opera del disegnatore Luciano Bartoli la serie di vetrate policrome, realizzate negli anni Sessanta del Novecento, che illuminano la chiesa di Tencarola. Narrano episodi dell'antico testamento e della vita di san Bartolomeo.
Il presbiterio è stato sistemato nella forma attuale nel 1985, in occasione del 25° anniversario della chiesa, su progetto di Giuseppe Mengato. Nell'ambone in marmo rosso di Verona lo scultore Danilo Andreose scolpì, nel 1960, vari santi tra cui Antonio di Padova, Pietro, Paolo, Carlo Borromeo assieme a un santo vescovo.

L'artista è autore anche del paliotto dell'altare maggiore. Il Crocifisso che troneggia nel presbiterio è opera del gardenese Conrad Sennoner ed è giunto a Tencarola nel 1962. Una tela con il Martirio di san Bartolomeo risale ai primi dell'Ottocento.



Dynamic Drive DHTML Scripts- Cross Browser marquee II

News dalla parrocchia


News del: 24/06/2017




News del: 16/06/2017




News del: 13/04/2017



Sacramento
del BATTESIMO

Può essere inserito
nella celebrazione
della S. Messa della domenica.

Oppure essere celebrato a sè stante
nella liturgia della Parola
il sabato mattina o pomeriggio
o domenica pomeriggio
previo accordo con il parroco

News del: 03/09/2015



CARITAS

Ha sede sotto la CANONICA
via Padova 2
accesso dal cancello davanti
all'ingresso piccolo della Scuola materna

  Martedì e mercoledì
dalle 9 alle 11
Sabato dalle 15 alle 17


News del: 02/01/2016



LA SANTA MESSA

DELLA DOMENICA

E' ALLE 19

TUTTO L'ANNO



News del: 01/03/2015



Untitled Document
Webmaster Francesco Giornetta